Bonifica Acciaio: di cosa si tratta?

La nostra azienda, da decenni, esegue trattamenti superficiali e trattamenti termici e di metalli e leghe tra questi: la bonifica di acciai e leghe.

Oggi vediamo nello specifico la funzione del trattamento termico di Bonifica acciaio, una delle lavorazioni più richieste.

Trattamento di bonifica: a cosa serve?

La bonifica di un acciaio prevede una tempra, seguita da un rinvenimento per aumentarne la durezza e migliorarne le proprietà meccaniche per ottenere un materiale più tenace e resistente all’usura. 

Bonifica acciaio: quali sono le fasi del processo?

Come riusciamo a rendere il metallo o la lega trattata più dura e resistente? Per bonificare i metalli si interviene prima con una tempra, cioè si procede al riscaldo del materiale al di sopra della temperatura Ac3 (per gli acciai ipoeutettoidi), AccM (per gli acciai ipereutettoidi) così da raggiungere la completa trasformazione della ferrite in austenite.

Dopo l’adeguato mantenimento in temperatura, per far sì che tutto il materiale si sia trasformato, si procede al raffreddamento, che può essere eseguito attraverso diversi mezzi tempranti con drasticità differenti.

Il raffreddamento deve essere maggiore della velocità critica di tempra perché avvenga una completa trasformazione da austenite a martensite, evitando così di ottenere altre microstrutture indesiderate.

Successivamente si procede al rinvenimento, cioè il successivo riscaldo del materiale ma effettuato ad una temperatura inferiore ad ac1 (non si hanno trasformazioni allotropiche) per poi raffreddarlo in aria. Il rinvenimento ha lo scopo di rendere meno fragile la martensite e, in base alla temperatura scelta, la capacità di raggiungere una determinata durezza nonché le caratteristiche meccaniche richieste.

Questo processo ci restituisce il cosiddetto acciaio bonificato , ossia in possesso di una maggiore resistenza.

Bonifica metalli: i nostri impianti.

La nostra azienda si serve di diverse tipologie di impianti per eseguire il trattamento termico di bonifica, i quali garantiscono il più adatto raffreddamento attraverso diversi liquidi tempranti, come   acqua e acqua quench.

Grazie ai nostri continui investimenti, abbiamo aggiunto un impianto automatico con il quale al quale riusciamo ad eseguire la bonifica di acciai e leghe speciali ottenendo risultati migliori in termini di qualità, garantendo un raffreddamento adeguato, assicurato da un transfer time molto breve (<24s) e la perfetta ripetibilità dello stesso nel tempo.